La Valle Spluga offre molte opportunità agli appassionati dello sci con piste da discesa e piste per il fondo da novembre fino alla primavera.

Lo sci di fondo è un’interessante alternativa alla discesa. Chi in estate si dedica agli sport aerobici come la corsa e il ciclismo, poco adatti al periodo invernale, potrà mantenersi allenato praticando questa attività.

Nel frattempo avrà l’occasione di apprezzare il sole e i panorami dei monti innevati sovrastati da cieli limpidi e azzurri.

Madesimo, Motta e Campodolcino dispongono di tre anelli da 5 km l’uno ad accesso gratuito e facilmente raggiungibili. Nei dintorni, oltre alle bellezze naturali sono dislocati parecchi bar e ristoranti per godere delle prelibatezze enogastronomiche locali oltre alle infrastrutture necessarie quali punti per il noleggio delle attrezzature e parchi giochi per bambini.

Per gli amanti della discesa classica o con lo snowboard sono disponibili ben 60 km di piste che si estendono fino a Montespluga e alla Val di Lei, buona parte delle quali raggiungibili dal paese, tutte servite da moderni impianti e dotate di impianti di innevamento programmato.

Gli sciatori più esperti possono spingersi fino a quasi 3000 metri, sul pizzo Groppera e cimentarsi sulla pista del Canalone, uno dei fuoripista più suggestivi dell’arco alpino.  Per i principianti esistono due campi scuola, mentre gli appassionati di snowboard possono godersi lo snowpark in località Aquarela.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here