Un turista che visita la Valtellina in cerca di emozioni nuove può provare il rafting.

Il rafting è un’attività acquatica nata inizialmente come puro divertimento e successivamente divenuta una disciplina sportiva riconosciuta dal CONI.

Il nome deriva dal verbo inglese “to raft” che significa letteralmente “navigare su una zattera”.

In realtà il rafting viene praticato con appositi canotti molto grandi realizzati con materiali molto resistenti.

Questi speciali canotti sono autosvuotanti e studiati per essere inaffondabili.

A bordo prendono posto equipaggi che possono variare dai 4 agli 8 vogatori. Generalmente alcuni di loro sono esperti del rafting mentre gli altri partecipanti possono anche non aver mai messo piede su un gommone.

Lo sport si pratica sulle rapide dei fiumi. Si tratta di discese tortuose che scatenano l’adrenalina alternate a tratti più calmi dove è possibile godere dei bellissimi paesaggi montani.

Naturalmente, per quanto possano partecipare anche persone inesperte, è sempre bene che i vogatori siano adeguatamente attrezzati con caschetti, giubbotti salvagente, mute in neoprene per riparare il corpo in caso di cadute e corde per il recupero di eventuali compagni caduti in acqua.

La disciplina sportiva

Questo sport è attualmente suddiviso in quattro diverse specialità: il Downriver in cui si gareggia su percorsi di durata variabile di oltre 40 minuti; lo Sprint, una gara di velocità su percorsi brevi; l’Head to head che vede gareggiare due gommoni in contemporanea anch’essa su percorsi brevi; e lo Slalom che si svolge su percorsi di 400 metri valutando le capacità tecniche degli atleti.

Ogni anno la FIRaft, Federazione italiana rafting organizza il campionato nazionale montre esistono campionati internazionali organizzati dalla IRF, International Rafting Federation.

Una giornata di rafting in Valtellina

Questo sport molto praticato nelle regioni alpine ha da tempo preso piede anche in Valtellina.

La valle è attraversata dal fiume Adda e il suo corso sinuoso offre numerosi tratti praticabili dagli amanti di questo sport. Lungo il corso del fiume esistono diverse associazioni che consentono di effettuare discese amatoriali in totale sicurezza e con un divertimento assicurato per adulti e famiglie.

Al termine di un’attività così emozionante niente sarà più soddisfacente che assaggiare i tradizionali prodotti enogastronomici offerti da questa valle alpina ricca di sapori.

Photo credit: pthread1981 via Foter.com / CC BY

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here